L’osteoartrite cronica del cane e il dolore

A cura del Prof. Francesco Staffieri, DVM, PhD

Professore Associato di Anestesiologia veterinaria, Dipartimento Dell’Emergenza E Dei Trapianti Di Organi (Deto)
Università “Aldo Moro” di Bari

L’osteoartrite cronica (OA), detta anche osteoartrosi o malattia articolare degenerativa, è la patologia muscoloscheletrica cronica più comunemente osservata nel cane. Nonostante sia tradizionalmente considerata una malattia del cane anziano, in realtà nella maggior parte dei casi ha un esordio precoce per poi evolvere nel tempo. Il dolore costituisce l’elemento portante della sintomatologia associata all’OA ed è determinato dal processo infiammatorio cronico e dalle alterazioni strutturali dell’articolazione.
Ecco perché, seguendo anche le raccomandazioni degli specialisti, è importante cambiare l’approccio alla patologia e guardarla sotto una nuova prospettiva per poterla gestire al meglio ed ottenere i migliori risultati terapeutici.

GOLDEN RETRIEVER 049 rt4 HR Yellow -Tab
 

  • La diagnosi

  • Il trattamento