Il COAST

Coast-Logo

Il dolore e la difficoltà di movimento hanno implicazioni molto negative sulla qualità della vita del cane (McMillan, 2000) e proprio il desiderio di migliorare questa situazione per i cani affetti da Osteoartrite cronica (OA) ha incoraggiato un gruppo di specialisti di diversi paesi del mondo a proporre, dopo un lungo lavoro, uno strumento condiviso per aiutare i veterinari ad effettuare proattivamente la diagnosi, la stadiazione e il monitoraggio dell’OA del cane: il COAST (Canine OsteoArthritis Staging Tool). Sono numerosi i benefici che si potranno ottenere adottando questo sistema:

  • Una regolare valutazione dei cani clinicamente sintomatici come pure dei cani preclinici, che consente di evidenziare precocemente i cambiamenti nel paziente e di implementare o adattare tempestivamente il trattamento
  • La quantificazione dell’impatto generale che l’OA ha sul paziente, non solo sulla capacità motoria, ma su tutta la sua vita, attraverso l’uso di molteplici metodi di valutazione (valutazione delle articolazioni, valutazione generale, valutazione del proprietario)
  • L’introduzione di una terminologia comune che faciliti la comunicazione dei dati tra I colleghi veterinari
  • Il coinvolgimento attivo del proprietario nel processo di diagnosi e di gestione della malattia

In questa sezione è riportata la pubblicazione del COAST, che contiene nel dettaglio la spiegazione sull’uso del nuovo strumento, le schede di valutazione in PDF compilabile e un webinar con il Prof Duncan Lascelles dove ne viene descritta l’applicazione pratica



Articolo COAST

Cliccare qui

Schede di valutazione compilabili

Cliccare qui

Webinar COAST

Cliccare qui